Category Archives: Guide

Indicatore Macd

L’indicatore Macd, Moving average convergence divergence. è un misuratore della divergenza o della convergenza di due grafici a media mobile. Si ha convergenza, quando le linee delle due medie mobili si avvicinano per incrociarsi; divergenza, quando si allontanano. Il Macd è formato da un grafico a due linee, dove la prima è una linea blu […]

Indicatore RSI

L’indicatore Rsi, Relative Strenght Index, è uno dei più diffusi tra i traders che operano sul mercato dei futures o di quello dei cambi. Esso fornisce un’indicazione del grado di forza di un prezzo, analizzando il suo periodo standard, che il suo ideatore John Welles Wilder che lo pubblicò nel 1978 consigliava essere di 14 […]

Reversal Pattern

Osservando un grafico dei prezzi ci renderemo conto che nello stesso si creano delle configurazioni grafiche, dette “pattern”. I pattern sono particolarmente importanti perché ci aiutano a prevedere quello che sarà l’andamento dei prezzi futuro e così di determinare una determinata strategia operativa. I patter possono essere di due tipi, i reversal pattern e i […]

Formazioni Grafiche a Rettangono

Nel mercato le inversioni di mercato non si susseguono alle continuazioni, salvo casi eccezionali in cui il mercato è particolarmente emotivo, ma tra gli uni e le altre vi sono delle fasi di transizione che individueremo nel grafico dei prezzi come delle formazioni grafiche a rettangolo. Queste figure a rettangolo risultano quindi contraddistinte da due […]

Forex Hedging

Il Forex Hedging è un’operazione di ricopertura sul rischio in cambi. Si tratta di un metodo utilizzato dalle aziende o da investitori istituzionali per coprire, ovvero eliminare, il proprio rischio in cambi. Così, per esempio, se un’azienda la cui contabilità è in euro vende un prodotto in dollari con incasso differito, o riceve una commissione […]