Come Leggere il Cot Index

Come leggere il Cot Index è uno degli elementi base che deve apprendere il trader. Infatti per imparare a fare trading in modo adeguato è necessario conoscere e padroneggiare quelli che sono gli strumenti dell’analisi tecnica ma anche aver conoscenza di quelle che sono le forze in gioco nel mercato.

Sappiamo infatti che la quotazione di un dato strumento è la risultante tra domanda e offerta di quello stesso strumento finanziario. Il Cot ci permette di ottenere una lettura di quelle che sono le posizioni dei traders e così giungere a sapere quali sono le strategie che i singoli operatori pensano di porre in essere.

Per prima cosa iniziamo a vedere come vengono chiamati gli operatori del mercato. Troveremo elencati i Commercial, i Non Commercial e gli Small Traders.

Gli operatori Istituzionali, detti Commercial, sono coloro che possiedono maggiore liquidità e di conseguenza dominano le contrattazioni e spesso e volentieri esprimono il sentiment del mercato. Essi basandosi sui tanti analisti che possiedono sono coloro che per primi si muovono sia in senso rialzista che ribassista riuscendo a prevedere quelli che sono i punti di cambio del trend di mercato.

I Non Commercial, invece, sono i fondi, divisi a loro volta tra hedge, pensione, comuni, e via dicendo. L’interesse di questi è sulle strategie di medio lungo periodo avendo un tasso speculativo ridotto rispetto ai Commercial. Questi, pertanto, entrano quando la strategia è definita e letteralmente seguono il trend di mercato, tanto è che i sistemi di analisi che utilizzano si chiamano trend following. Altro elemento comune a questa categoria è il fatto che i gestori quando ottengono risultati minori a quelli sperati, aumentano le leve nella speranza di recuperare.

Gli Small Traders, infine, sono la massa dei piccoli operatori i quali generalmente non conoscendo appieno le tecniche di analisi entrano nella parte finale del trend rialzista o si lasciano prendere dal panic selling durante un trend ribassista.

Dall’osservazione dell’andamento del Cot Index possiamo anche dedurre alcune tendenze che quasi sempre valgono nella maggior parte dei casi

Non seguire gli Small Traders che vediamo indicati tra i Non Reportable Position ma focalizzarci unicamente su Commercial e Non Commercial

Nel caso i Commercial sino short e gli Small Trader long, allora gli Small Traders perderanno il denaro poiché il mercato seguirà la tendenza dei Commercial

Se i Non Commercial sono in posizione long, questo indica che siamo nel cuore del trend rialzista e quindi vi è spazio per ulteriori allunghi

Se gli Small Traders stanno acquistando e i Non Commercial sono long, allora siamo in fase finale di un trend rialzista

Se Small Traders aumentano le posizioni corte e i Non Commercial sono short, allora siamo in fase finale di un trend ribassista

Generalmente quando un titolo o un cambio giunge sui massimi, potremo osservare che gli Small Traders copriranno le posizioni long, dando così inizio alla fase discendente del corso del titolo o del cambio.

Il Cot Index è quindi importante.

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...